APM Tool full per Android e per iPhone - uno strumento utile a tutti per fare valutazioni di qualità acustica.

APM Tool full per Android e APM Tool per iPhone. Un'applicazione che vi permette di stimare rapidamente i principali parametri acustici di qualità di una stanza e scegliere le quantità di materiale fonoassorbente per migliorare subito l'acustica interna della stanza. Novità da febbraio 2017
Tutto questo viene deciso in pochi minuti registrando lo scoppio di un palloncino o dei battiti di mano e inserendo il volume e la destinazione d'uso della stanza (sala prove, home theatre, sala riunioni, ristorante, palestra, ufficio, mensa, sala di degenza, etc.).

A questo link potete leggere una nostra ricerca scientifica in Italiano sullo sviluppo tecnico di questa applicazione.
A questo link il video tutorial per la versione iOS 2016, a questo link il video tutorial per la versione Android 2016.

In parole semplici: l'applicazione è utile per ottenere da sè una prima valutazione. Ciò è utile se avete un bar o un ristorante dove c'è troppa confusione quando è pieno, se avete una sala riunioni, un auditorium, una piscina, una palestra che suonano male/dove si fa fatica a parlare e a capire chi parla. Non si sostituisce certo al nostro lavoro di esperti acustici, ma questo strumento è utile per una prima indagine e nelle situazioni di pre-verifica, o dove non si esige una grabde qualità e si vuole risparmiare il massimo. Questi strumenti sono molto validi per stimare il tempo di riverbero, se utilizzate un palloncino o meglio un clappatore otterrete dele stime migliori, il battito di mani è certamente comodo ma vi darrà una qualità di misura inferiore e solo a 1000 Hz.

APM Tool measurement
NB Serve a migliorare la qualità acustica interna abbassando riverberi e 'rimbombi', non serve a valutare i disturbi da rumore o l'isolamento acustico per cui serve un fonometro professionale (NB le applicazioni tipo fonometro o SPL meter che esistono per i cellulari in questo caso non hanno microfoni con la precisione adeguata richiesta dai decreti e dalle norme ISO vigenti e non si possono usare per fare valutazioni sui limiti del rumore).

Questa applicazione permette di fare delle rapide stime per la qualità acustica interna del suono a partire da 250/500 Hz, calcola dagli impulsi generati dallo scoppio di palloncini, dal battito di un clappatore o dal battito di mani e calcola i parametri T20, T30, EDT, C50, C80, D50 e D80 sia in ottave che in terze d'ottava.
La bontà del risultato dipende dalla sorgente impulsiva che si usa, dal device e dai suoi controlli automatici del guadagno (che possono essere modificati dall'utente nell'applicazione) e dalla presenza di un basso rumore di fondo nella stanza che si sta studiando.

Come funziona APM Tool full?

Allegato a questa pagina un documento che spiega come avere informazioni utili in pochi passi.

Cliccate su nuova misura, fate tenere il telefono da una seconda persona in modo che vediate chiaramente lo schermo, mettetevi ad almeno 3 metri di distanza dal telefono (non appoggiatelo su una superficie perchè il campo acustico modificherà il risultato);
se la stanza è meno di 40 m2 potete battere le mani altrimenti fate scoppiare un palloncino;
aspettate che lo schermo diventi verde, se diventa rosso spostatevi e ripetete, ripetete almeno 4 o 5 battiti, guardate i risultati, potete spedirveli via email o salvarli sul telefono/su icloud se avete uno iphone.
Se continuate a ottenere il segnale rosso controllate che non ci sia troppo rumore di fondo, nei device android dovreste disabilitare l'AGC e controllare la sensibilità del microfono nelle opzioni di APM.

Ora inserite in REP la superficie e altezza della stanza e a cosa vi serve (ristorante, sala riunioni, home theatre, etc.), l'applicazione vi dirà subito se la stanza così com'è adesso può essere adatta al suo utilizzo dal punto di vista acustico.
Se volete sapere come migliorare rapidamente l'acustica interna cliccate sul modulo di progettazione automatica.
Inserite perimetro e superficie vetrata.
Andate sulle soluzioni proposte e inserite il tipo di pavimento e il tipo di soffitto che c'è ora.
A questo punto l'APP vi dirà che materiali potete usare a soffitto per avvicinarvi a dei valori acusticamente consoni all'utilizzo che volete fare della stanza.
Novità 2016 la versione iOS permette di spedirsi un report pdf delle misure e del vostro calcolo con una foto della sala e permette di calcolare la quantità minima di materiale necessaria da mettere a parete e a soffitto.
Novità 2017 la versione Andorid permette di calcolare la quantità minima di materiale necessaria da mettere anche a parete, non solo a soffitto inserendo la percentuale. Inserite nuove destinazioni d'uso delle stanze citando anche la recente UNI 11352 e nuovi materiali su entrambe le versioni. La versione gratuita ha le opzioni sbloccate ed ora è più facile da utilizzare in molti device con microfoni 'sordi'.

NB Tutto questo non si sostituisce certo a una misurazione professionale e a un progetto acustico attento e completo! Vi sarà utile per fare le prime valutazioni sullo stato di fatto e capire alcune soluzioni tecniche da seguire in stanze dove non si vuole grande qualità acustica elevata ma essenzialmente si vuole risparmiare.

L'applicazione vi dirà se la vostra stanza oggi ha oggi i parametri corretti per la sua destinazione d'uso, vi avvertirà dei problemi acustici principali in questo tipo di studio e vi consiglierà automaticamente su quali materiali potete mettere a soffitto e/o a parete per migliorarli notevolmente. Non intervenire sulle altre superfici della stanza infatti lascia comunque delle riflessioni sonore, il lavoro dell'ingegnere acustico in questi casi è proprio quello di fare un progetto accurato, che cambia ogni volta per la geometria e le esigenze dell'utilizzo di ogni stanza.

L'applicazione è uno strumento di lavoro per architetti e designer di interni: tutte le sale, stanze e ambienti chiusi, le stanze oggi devono essere belle ma oggi devono suonare al meglio!!!
Interessa numerosi ambiti professionali: acustici, architetti, geometri, musicisti, artigiani e imprenditori dell'edilizia e dell'architettura d'interni, ristoratori, proprietari di locali pubblici, musicisti, fonici, sound engineers, chi lavora in uffici e ambienti rumorosi.

Se volete la massima qualità acustica chiamateci o scriveteci, utilizzando la tecnica della sweepata logaritmica e il nostro dodecaedro potremo studiare i dettagli della stanza a tutte le frequenze e quindi eseguire delle simulazioni al calcolatore e fare un progetto accurato con risultati professionali, assistendovi per rispettare qualsiasi vostra esigenza estetica e di budget.

Funziona sui devices Android e su iPhone.

Cercatela su Google Play Store, cliccate quì per trovarla immediatamente al costo di pochi euro.

Cercatela su iTunes.

Se desiderate fare dei test gratis usate la versione free: APM Tool Lite per Android, APM Tool Lite per iPhone: questa versione non ha il modulo di progettazione automatica ma vi permetterà di impratichirvi e di provare il vostro telefono.

Se desiderate approfondire la materia della correzione acustica quì trovate numerosi nostri articoli.

Scriveteci per le vostre domande, richieste e proposte.

AllegatoDimensione
Presentazione apm tool ITA MARZO 2015.pdf1.46 MB

Commenti

APM Tool Lite for iPhone

Salve ho appena scaricato la versione Lite di APM Tool per iPhone.Ho provato a cambiare alcuni parametri come la destinazione d'uso del locale ma il programma si chiude inaspettatamente.Puó dipendere dal fatto che la versione Lite non sia stata adeguatamente testata per iOS??Dispongo della versione iOS 7.1

abbiamo corretto il bug, nuova release!

Buongiorno

dovrebbe avere già ricevuto notizie dell'aggiornamento da itunes.
Gli uteni iphone 5s e 6 devono assicurarsi di avere la versione 1.3.1 di apm tool lite - https://itunes.apple.com/it/app/apm-tool-lite/id891304617?mt=8
o la versione 1.3 della versione full - https://itunes.apple.com/IT/app/id856070639?mt=8

cordialmente

lr