Ho la sala prove in garage, come posso insonorizzare la serranda?

L'insonorizzazione di un garage spesso non è così semplice quanto possa sembrare.
La scelta più immediata è quella di applicare un materiale fonoisolante alla serranda (p.e. gomma piombo, o gomma ad alta densità), ma questo intervento ne fa aumentare il peso rendendo difficile o persino pericolosa l'apertura, per un miglioramento in isolamento di pochi deciBel.

L'idea migliore è costruire una parete fonoimpedente inserendovi un'apposita porta fonoisolante, realizzando il tutto all'interno del garage: la perdita di spazio verrà guadagnata in resa di fonoisolamento nella direzione dell'apertura.

Si ricorda che esiste sempre la trasmisione laterale e il fiancheggiamento, per cui i suoni e le vibrazioni possono passare anche se si è costruita questa parete (sia attraverso il soffitto, sia attraverso le pareti e il pavimento). Bisognerà infine pensare all'areazione del locale, la chiusura della suddetta parete non prevede fori per il passaggio d'aria, essi devono essere per forza silenziati se non si vuole rendere vano il lavoro di isolamento.

Un garage spazioso rimane comunque una buona partenza per impostare una sala prove o un piccolo project studio: se si può scegliere è meglio che non abbia alcuna abitazione nei paraggi così da poter limitare l'intervento di isolamento necessario e quindi le spese.