Il comfort acustico negli alberghi di qualità.

Negli alberghi uno dei primi parametri di comfort è il silenzio: oggi molte persone scelgono il posto dove passare il tempo fuori casa in base al silenzio che c'è di notte e controllano con molta attenzione i commenti lasciati dai vecchi clienti sui siti internet. Così come succede per i ristoranti anche per alberghi e b&b bastano poche recensioni negative sul rumore per avere un grande danno alla propria reputazione online.

Ancora oggi in Italia gan parte degli alberghi non raggiungono gli standard minimi, anche se esiste una legge in materia da fine 1997 (DPCM 5/12/97). Il motivo è che tutti gli edifici costruiti nel dopoguerra non erano pensati per isolare le stanze fra di loro, ma anche negli edifici ante-guerra si riscontrano problemi tecnologici.
Gli Italiani invece sono diventati sempre più esigenti e sono abituati ad abitazioni sempre più performanti, il gap deve essere colmato per non perdere clientela. Le recenti leggi economiche favoriscono l'albergatore che vuole ristrutturare e riqualificare l'immobile (forti detrazioni fiscali sui costi) e conviene approfittarne per rinnovare le prestazioni tecniche dell'edificio e differenziarsi dalla concorrenza.

Sia nel caso di un nuovo progetto che nel caso di una ristrutturazione i risultati migliori e i risparmi maggiori si ottengono se l'esperto acustico interviene fin dalle prime fasi di progetto: in acustica basta poco per commettere errori grossolani che costano caro.
L'ingegnere acustico di Suonoevita assiste e migliora il progetto architettonico e i progetti degli impianti, per definire poi i particolari costruttivi e assistere nella scelta dei prodotti acustici col migliore rapporto qualità/prezzo: assistiamo progettisti e installatori, i committenti, i loro fornitori di fiducia e/o il general contractor con progetto acustico, consulenze sul cantiere e misure fonometriche/collaudi.

Non tutti sanno che i costi dell'acustica sono minimi se si parte col piede giusto al momento giusto: per ottenere il risultato è più importante farsi affiancare da un vero esperto fin dall'inizio e poi curare al massimo la posa in opera.
Troppo spesso in Italia si punta tutto sull'estetica e non si ottiene nulla dal punto di vista acustico: oggi la tecnologia permette di avere il massimo risultato preservando l'estetica che desiderate.

Gli esperti dello studio di ingegneria acustica Suonoevita non hanno interesse di vendervi il materiale ma lavorano per trovare la giusta soluzione per il vostro albergo e il vostro budget, interveniamo anche in tutti i dettagli che spesso sono sottovalutati. Possiamo farvi ottenere la massima qualità acustica nelle camere per avere silenzio e privacy ma anche nella sala ristorante, nella hall di ingresso, nella piscina, nelle sale riunioni, nella sala cinema per renderle confortevoli alle orecchie dei clienti.

Il piccolo albergo con noi risparmia perchè gli diciamo come fare bene e quali sono i materiali migliori, progettando una riqualifica con ordini di priorità e abbattendo il budget: solitamente seguiamo i progettisti e artigiani di fiducia del cliente.
La catena di alberghi con noi vince perchè otterrà la qualità richiesta e le sarà certificata e garantita da dei veri specialisti.

L'ing. Rizzi collabora da anni con l'Agenzia Casaclima e può assistervi anche per gli studi acustici richiesti dal protocollo Clima Hotel.

Contattateci con le vostre richieste e vi prepareremo una offerta per servizi tecnici su misura delle vostre esigenze.

Aggiornamento di un articolo di maggio 2014