Qual'è il migliore materiale isolante?

Il più famoso di tutti è il piombo, dalle dubbie proprietà salutistiche, oggigiorno esistono però numerose soluzioni, per esempio la gomma ad alta densità (detta comunemente gomma piombo, molte volte composta da gomme riciclate) che è ben competitiva sia in fatto di resa che di spesa, senza provocare danni alla salute.
Ognuna di loro ha delle applicazioni preferenziali, è sbagliato usare un materiale concepito per il pavimento all'interno di soffitti.

Il discorso in realtà è lungo e coinvolge una serie di approfondimenti di fisica degni di più capitoli di un manuale tecnico:

il primo punto comunque importante che voglio sottolineare è che quando si insonorizza non basta affidarsi alle schede tecniche dei materiali, esse sono un valido strumento di paragone ma diffidate da chi promette mari e monti solo sulla loro base.
I valori di isolamento misurati in laboratorio che vi vengono riportati non sono quasi mai replicabili in opera, cioè a lavoro eseguito e finito.

Il secondo punto è che i risultati migliori si ottengono sempre dall’ utilizzo di più materiali, installati con tecniche specifiche, come l'utilizzo di intercapedini d'aria, e molta attenzione nella posa (la fretta è quindi nemica di un buon isolamento).

Ricordo che tappeti, tende, le spugne fonoassorbenti (ma anche il polistirolo, i portauova, etc.) hanno un potere di isolamento acustico minimo, sono fonoassorbenti, vuol dire che servono a controllare le riflessioni del suono, non servono a impedire che passi attraverso un muro.

Ogni situazione merita la sua analisi, nel caso di bonifiche sull'esistente si possono individuare e anche pianificare nel tempo soluzioni diverse, nel caso di costruire da zero si potrà valutare meglio tutto l'insieme: per questo una nostra consulenza può aiutare ad avere il meglio con minore sforzo di tempo e di soldi.
Ogni regione italiana offre materiali diversi e la scelta tra i vari materiali oggi è così varia da essere difficile da gestire al meglio senza le conoscenze e l'esperienza adeguata.
Forniamo un esempio di insonorizzazione economica per rispondere ad una domanda molto comune.

Vi invitiamo a contattarci per esporci il vostro problema in particolare.