Quando entro nel mio studio/sala prove ho sempre una strana sensazione di ‘sordità’, come mai?

Da ciò che mi dici posso immaginare che nella tua stanza sia stata esagerata la quantità di materiali fonoassorbenti per le frequenze medio-alte (piramidali, bugnati, tende, tappeti, 'cartoni per le uova', etc.). Quella strana sensazione di cui parli è dovuta al fatto che la stanza non rifletta più le frequenze in questione mentre invece tenda a lasciare ‘rimbombare’ i bassi (gli effetti più comuni sono la poca chiarezza nel parlato e la poca articolazione nei suoni gravi degli strumenti musicali), proprio perché non si è fatto molto per correggerli.

Non ti preoccupare, è una situazione comune, per risolvere semplicemente il problema ti consiglio sicuramente di rimuovere o rivestire con materiali più riflettenti parte dei materiali che hai adesso (fai in modo che solo metà delle superfici siano rivestite) e di introdurre alcuni materiali specifici alla correzione delle basse frequenze, bilanciando meglio il comportamento dell’ambiente. Questo lo puoi fare costruendoti delle trappole tubolari economiche.

Sia chiaro che ti sto indicando la strada più veloce e abbastanza grezza, per avere risultati più precisi ed esteticamente più validi dovresti studiare più approfonditamente l’acustica delle stanze o farti aiutare da un consulente/progettista. Contattaci pure per chiederci uno dei nostri servizi specifici.