Risorse

Perchè classificare acusticamente un edificio oggi

La classificazione acustica secondo la nuova norma UNI 11367 è oggi volontaria, non è ancora obbligatoria per legge a meno che non sia richiesta esplicitamente dal comune, ma rappresenta una opportunità per gli imprenditori che desiderano essere moderni e vogliono dimostrare la qualità del loro prodotto. Si rammenta che tutte le nuove costruzioni devono comunque

Suonoevita in fiera al Top Audio Video Show 2011 - un grazie ai visitatori

Quest'anno lo studio di ingegneria Suonoevita ha partecipato alla fiera Top Audio Video Show presso l'hotel Quark a Milano dal 15 al 18 settembre.

Suonoevita un seminario di acustica applicata presso CasaClima Bolzano.

L'ing. Rizzi ha tenuto il 23 settembre 2011 un corso di acustica applicata intensivo di 8 ore per progettisti presso la sede CasaClima di Bolzano

Le leggi sull’acustica nell’ambiente e in edilizia – il punto a luglio 2011

Aggiornamenti sullo studio del clima acustico, il punto sui requisiti acustici passivi e la certificazione acustica, indiscrezioni sullo studio di impatto acustico.

Suonoevita partecipa al convegno AIA 2011

Quest’anno lo studio di ingegneria acustica ha presentato al convegno dell Associazione Italiana di Acustica di Rimini uno studio sulla misura del tempo di miscelazione in spazi Sabinani e non-Sabiniani.

Come verificare che i requisiti di isolamento in edilizia siano stati rispettati?

Fino a oggi la legge Italiana non obbliga i collaudi acustici in edilizia, la nuova norma tecnica UNI 11367 del 22 luglio 2010 invece prevede di classificare gli edifici esclusivamente sulla base dei risultati di prove acustiche strumentali

L'impatto dei locali pubblici - consigli ai titolari.

Anche in questo caso il primo consiglio è di partire cercando il dialogo con i vicini di casa disturbati e collaborare per individuare i dettagli della questione (a volte è solo il condizionatore ro

L'impatto dei locali pubblici - consigli ai disturbati.

La prima cosa da fare è cercare il dialogo sereno.

Sapete se la vostra attività produce inquinamento acustico?

Autore: Francesco Nastasi
Molte attività produttive hanno fonti di rumore che possono non essere conformi ai limiti di legge, ricadendo nella definizione di inquinamento acustico. Questo può essere sanzionato:

Modelli 3D per lo studio dell'isolamento acustico.

Lo studio di ingegneria acustica suonoevita, ha addottato il nuovo software SONARCHITECT ISO