Si può riconoscere un ambiente a occhi chiusi?

Sì, le persone non vedenti sono molto più brave dei vedenti, ma chiunque può allenare il proprio udito e migliorare le proprie capacità. Nel mondo moderno abbiamo perso l'abitudine di usare e apprezzare l'utilità delle orecchie al pieno delle loro potenzialità, come facevano i cacciatori prima dell'industrializzazione.

A questo link potete sentire quattro frasi in inglese (consigliamo di usare le cuffie per massimiizzare l'esperienza):

- la prima è registrata in camera anecoica, quindi in un ambiente completamente privo di riflessioni, innaturale;
- la seconda è stata 'registrata' (detto tecnicamente si è usata una convoluzione per auralizzare) in una sala prove da noi progettata;
- la terza in un ristorante;
- la quarta in una sala da concerti.

L'ascolto simula quindi l'ascolto di una persona che parla in queste stanze vuote.

E' interessante notare il bilanciamento e la naturalità della seconda traccia (le sale prove e gli studi di registrazione non devono essere troppo asciutti come nella prima traccia ma nemmeno sporcare la musica).
Il ristorante ha invece una coda lunga, perchè come nel 90% dei casi in Italia non era trattato acusticamente: potete immaginare cosa succederà la sera quando ci saranno dentro almeno 100 persone che cercano di capirsi?
La sala da concerti invece è fatta per la musica classica e quindi la stanza deve avviluppare l'ascoltatore e aiutare a dargli una esperienza unica.

Seguiteci su facebook per fare altri test e piccoli esperimenti con l'udito.