Teoria

Suonoevita partecipa al convegno AIA 2011

Quest’anno lo studio di ingegneria acustica ha presentato al convegno dell Associazione Italiana di Acustica di Rimini uno studio sulla misura del tempo di miscelazione in spazi Sabinani e non-Sabiniani.

Suonoevita partecipa al congresso Internoise 2010

[File scaricabile]In giugno gli ingegneri Rizzi e Nastasi hanno presentato su invito un articolo scientifico al congresso internazionale di acustica

Come si sommano i decibel?

E’ importante ricordarsi che i valori espressi in dB non si sommano algebricamente.
La somma di due livelli sonori (di qualsiasi tipo: pressione, intensità o potenza) di 60 dB non risulta mai in un livello di 120 dB.

Cos’è la riflessione diffusa, un'esperienza Italiana.

In prima analisi quando il suono colpisce una superficie parte della sua energia viene assorbita nel materiale che la compone e parte di essa viene riflessa nello spazio circostante.
Questa seconda componente può essere scomposta

Cosa sono le terze d'ottava?

Nel mondo dell'audio e dell'acustica definiscono un ulteriore metodo di suddividere lo spettro sonoro in bande, con maggiore dettaglio rispetto alla

Cos’è il tempo di riverbero?

E’ ancora oggi la misura principale nel mondo dell’acustica architettonica, fu definita da W. Sabine nel 1902 in seguito a numerose indagini sperimentali effettuate a Boston.

L’aria attenua(assorbe) il suono?

Sì, essendo un gas l’aria è un elemento con forze viscose al suo interno, disperde quindi parte dell’energia sonora che lo attraversa perturbandolo.

Cos'è il suono?

Il suono può essere definito come una perturbazione ondulatoria delle particelle di un gas o di in un qualsiasi altro mezzo elastico: nel vuoto il suono non si propaga.
Pensiamo al classico esempio del movimento delle spighe in un campo di grano quando soffia il vento: le singole spighe oscillano attorno ad un punto fermo perché le radici rimangono ben piantate nel terreno. Così fanno le particelle di materia, quando sono messe in moto da una sorgente vibrante esse oscillano attorno ad un punto fermo ma non si spostano.

Come si dividono le misure espresse in frequenza?

Storicamente ciò è dipeso soprattutto dalla tecnologia dei filtri a disposizione e dalla loro larghezza di banda: tradizionalmente sono sempre state considerate solo le sei

Una stima dell' intelligibilità del parlato: Speech Transmission Index (STI)

Autore: Andrea Rosati

Condividi contenuti