Realtà commerciali

Cos’è uno studio previsionale di impatto acustico?

L'analisi previsionale di impatto acustico viene richiesta in base all’articolo 8 della legge quadro sull’inquinamento acustico n.447/95, la relazione conclude uno studio che analizzi e preveda l’effetto del suono generato da un’attività o infrastruttura sul territorio circostante.

Che servizi offrite alle aziende?

Grazie alla qualificazione di tecnico competente in acustica ambientale riconosciuto dalla regione Lombardia dell'ing. Lorenzo Rizzi e al riconoscimento della regione Piemonte dell'ing. Francesco Nastasi offriamo servizi legati alla misura e alla previsione dell'impatto del rumore, allo studio e al progetto dell'isolamento acustico delle costruzioni e delle macchine, al trattamento acustico interno dei capannoni e degli uffici, perizie e studi del suono.

Che servizi offrite agli studi musicali e del broadcast?

Sono servizi di progettazione, consulenza e supporto tecnico anche in fase di finanziamento, per comodità dividiamo le situazioni più comuni in due gruppi: quando si deve ancora insediarsi o costruire gli ambienti o quando questi esistono già e sono già in uso. Lavoriamo come consulenti o per seguire il chiavi in mano, in assistenza ad altri progettisti, per controllare altre aziende o su perizie molto settoriali: elenchiamo poi i servizi più comuni.

I locali pubblici per la musica.

I locali per la musica dal vivo ,e più in generale per la musica amplificata, rientrano a pieno titolo negli ambienti acusticamente sensibili. Data la loro particolarità e utilizzo hanno applicazioni che spesso vanno al di fuori dell’edilizia ordinaria proprio perché hanno maggiori esigenze, più restrittive.

Qualche esempio di controllo del riverbero.

Uno degli aspetti principali della correzione acustica è la modifica del tempo di riverbero (solitamente misurato con i parametri T20 o T30) per portarlo a valori consoni al suo utilizzo (cinema, sala riunioni, sala d’ascolto, studio, aula, reception, ufficio,…), tenendo in considerazione il suo volume geometrico (p.e. una sala ripresa musicali di 50 metri cubi è ben diversa da una di 250 m3, possono avere anche applicazioni differenti o multipli, idem per una sala riunioni, una hall, etc.).

Utilizzo delle risorse

Nella sezione risorse si risponde alle domande più comuni sul mondo dell' acustica e delle sue applicazioni pratiche nella vita quotidiana di tutte le persone (p.e.

Perché nei ristoranti c’è sempre così tanto rumore?

Il chiacchiericcio di un gran numero di persone genera facilmente livelli sonori elevati. In ambienti di dimensioni medio grandi il riverbero sonoro peggiora la situazione.

Perché sono utili i serramenti insonorizzanti?

In un’ Italia presa d’assedio dall’inquinamento acustico, i serramenti di nuova generazione, progettati per l'isolamento termo-acustico, possono fare la differenza per migliorare la qualità della vita

Condividi contenuti